Sciare a San Vito di Cadore

In provincia di Belluno, nella valle del Boite, San Vito di Cadore può contare prima di tutto su uno splendido panorama, immerso com’è tra l’Antelao, il Pelmo e le Tofane. Il comprensorio di San Vito di Cadore in particolare si sviluppa sulle pendici di Cima Belprà, sull’Antelao: in totale 9 piste per lo sci alpino (Donariè, I Prati, Caprioli, Ciastel, Brosolas, Tambres, Bianca, Antelao-Cino Menegus, Serpentina), mentre a Pian de la Graes si trova un centro fondo con due anelli, più un altro in Alpe di Senes e a Passo Cibiana la pista Deona.

Il comprensorio dello Ski San Vito, con parcheggi comodamente a ridosso delle piste, gode oltre alla sua posizione panoramica di sole continuo. San Vito di Cadore è stata Bandiera Bianca 2010-2011 e si propone come un comprensorio ideale soprattutto per le famiglie, con molti servizi dedicati ai più piccoli come il Parco NeveSole e il Kinderheim. A San Vito di Cadore la neve programmata assicura un innevamento perfetto delle piste in ogni momento della stagione.

A poca distanza da San Vito di Cadore, nella Ski Area dell’Alto Cadore ci sono Borca e Vodo di Cadore. Molti sono anche i sentieri e gli itinerari da percorrere con le ciaspole, dal Monte Rite ai piani di Ciauta, passando per il Bosconero. Esistono anche molte piste per slittini, noleggiabili direttamente a San Vito di Cadore. A poca distanza, inoltre, ci sono Cortina d’Ampezzo, Auronzo e Misurina, del cui comprensorio fa parte anche San Vito di Cadore: qui si possono trovare 140 chilometri di piste per diversi livelli di difficoltà (33% blu, 62% rosse e 5% nere). Un solo skipass unisce tra di loro tutte queste aree. Inoltre c’è un servizio di skibus che unisce gli impianti di San Vito al comprensorio di Cortina, gratuito per tutti i possessori di skipass e Alto Cadore Card. Le due scuole sci-snowboard Antelao e San Vito e Borca permetteranno a tutti di imparare i segreti dello sci e della “tavola” con nuovi metodi di insegnamento messi a punto dagli allenatori federali e di sci club.

Nessun Commento

Lascia un commento