Sciare in Val di Sole

La Val di Sole ha dalla sua non soltanto la straordinaria esposizione al sole che le dà il nome, ma anche la più estesa area sciistica del Trentino occidentale: Folgarida, Marilleva, Pejo e Passo Tonale si uniscono per 290 chilometri di discesa e un totale di 115 impianti di grande modernità e comfort. Con lo skipass Skirama Dolomiti-Adamello Brenta i chilometri di piste diventano addirittura 380 (le zone in più sono Ponte di Legno, Andalo-Fai della Paganella-Monte Bondone e Folgaria-Lavarone), e sul ghiacciaio Presena al Passo Tonale si scia fino a luglio. Da non dimenticare inoltre i 55 chilometri di piste da fondo.

La skiarea Folgarida-Marilleva unisce i due comprensori; in particolare, Marilleva è distinta tra Marilleva 900 e Marilleva 1400. Le località sono collegate con la ski area di Madonna di Campiglio e Pinzolo, sci ai piedi, 150 chilometri di piste che collegano la Val di Sole con la Val Rendena.

Tra le piste più belle, da segnalare a Folgarida la “nera” che scende dal monte Spolverino fino al paese, in mezzo al bosco e la Pista Orti. A Pinzolo da ricordare invece la pista Tulot, la DoloMitica Star e Tour, la Grual, oltre alla rossa Rododendro. A Madonna di Campiglio impossibile non menzionare la pista Graffer e soprattutto la Spinale Direttissima, oltre, ovviamente, al Canalone Miramonti, che ha ospitato varie gare di Coppa del Mondo ed è a disposizione anche per chi vuole sciare in notturna. Tanti gli snowpark: a Folgarida ci sono il Malghet Haut e la Malga Panciana. A Marilleva c’è anche Marillandia, baby park di 8000 metri quadrati con tappeti mobili e sussidi didattici per imparare a sciare; a Mezzana c’è il parco giochi Scivolandia per gonfiabili, slittini e bob. Da non dimenticare poi tutto quello che la zona ha da offrire anche in termini di after sky, dal centro termale di Pejo ai locali notturni per cui è famosa Madonna di Campiglio.

La Val di Sole è ideale anche per gli appassionati di sci alpinismo, con itinerari affascinanti e di varia difficoltà tra le splendide e soleggiate montagne di queste incantevoli zone.

Nessun Commento

Lascia un commento