Categoria: Veneto

Sciare a San Vito di Cadore

In provincia di Belluno, nella valle del Boite, San Vito di Cadore può contare prima di tutto su uno splendido panorama, immerso com’è tra l’Antelao, il Pelmo e le Tofane. Il comprensorio di San Vito di Cadore in particolare si sviluppa sulle pendici di Cima Belprà, sull’Antelao: in totale 9 piste per lo sci alpino (Donariè, I Prati, Caprioli, Ciastel, Brosolas, Tambres, Bianca, Antelao-Cino Menegus, Serpentina), mentre a Pian de la Graes si trova un centro fondo con due anelli, più un altro in Alpe di Senes e a Passo Cibiana la pista Deona.

Continua

Sciare ad Alleghe

A sud della splendida Marmolada, nella Valle Agordina, si trova Alleghe, sovrastata a est dal Monte Civetta, definita da Dino Buzzati “la muraglia di roccia più bella delle Alpi”. In particolare Alleghe è un paesino assai caratteristico, con il Monte Civetta che si specchia nel lago di Alleghe.

Continua

Sciare al Nevegal

A poco più di una decina di chilometri da Belluno, la stazione sciistica di Nevegal, sull’omonima Alpe, offre un comprensorio ricco di opportunità, comodamente raggiungibile con l’autostrada A27. Da anni qui viene praticato lo sci alpino, con il primo impianto aperto tra il Pian del Nevegal e il Faverghera nel lontano 1955 in una situazione già radicata di turismo invernale dal momento dell’apertura del rifugio Bistrot.

Continua

Sciare sul Civetta

Tre le cime delle Dolomiti spicca il Monte Civetta, con i suoi 3.220 metri, nel territorio di Belluno. La vetta guarda il comune di Alleghe, ma non solo. Tutte le valli attorno al Monte (Algordino, Zoldana, Valfiorentina) sono molto vicine tra loro e ben collegate con infrastrutture sciistiche, per gli amanti della vacanza sulla neve....
Continua