Dove sciare a maggio

6

Se già sentite nostalgia delle piste innevate, delle discese veloci su sci e snowboard e del rigido clima invernale, ecco alcune idee sulle località dove sono ancora aperti gli impianti sciistici, durante il mese di maggio.
Le località sciistiche dove è possibile sciare a maggio sono in realtà molto poche, ma fino al 19- 22 maggio qualche impianto è ancora attivo.
Ovviamente prima di mettervi in viaggio, è consigliato verificare l’apertura perché il meteo è variabile e potrebbe incidere sulla variazione delle date.
Le poche stazioni sciistiche che restano aperte anche durante l’estate a maggio solitamente chiudono per la manutenzione e la rimessa a punto degli impianti di risalita, ma tra Italia, Austria e Svizzera eccovi qualche indirizzo.

Italia, Austria e Svizzera

Breuil Cervinia: le funivie del tronco per Plateu arriva a 2500 metri di altezza, mentre oltre i 3000 metri, il collegamento con Zermatt assicura fantastiche sciate anche ad agosto sul ghiacciaio del Plateu Rosa.
Sul ghiacciaio Presena si può sciare con ottima neve fino al 19 maggio e, anche se il Passo del Tonale ha chiuso il 5 maggio 2019, la skiarea del Presena ha una comoda cabinovia che collega il Passo Paradiso e il ghiacciaio.

In Austria potete sciare nel mese di maggio sia a Stubai che a Hintertux. Sul Ghiacciaio dello Stubai nella Stubaital, a pochi chilometri dal Passo del Brennero dal 6 maggio entra in vigore lo skipass primaverile. Il ghiacciaio di Hintertux invece è aperto tutto l’anno compreso il mese di agosto. Nel mese di maggio la neve è ottima e lo skipass estivo è disponibile dal 12 maggio.
Il ghiacciaio Kaunertal, sempre in Austria, offre circa 21km di piste con una quota massima di 3100 metri. Le piste del ghiacciaio Kaunertal restano aperte fino a fine maggio.
Kitzsteinhorn è invece il più importante ghiacciaio della regione salisburghese ed è uno dei principali ghiacciai austriaci, dove la stagione sciistica continua senza sosta fino alla fine di luglio.

Per quanto riguarda la Svizzera segnaliamo il ghiacciaio del Titlis, con impianti sciistici aperti fino al 22; stessa cosa per chi desidera raggiungere l’Engadina ed il ghiacciaio del Diavolezza dove si potrà sciare senza problemi sempre fino al 22 maggio.