Escursioni letterarie nel Parco Nazionale Val Grande

45

In collaborazione con AlpinTales, il Parco Nazionale Val Grande e il patrocinio del Goethe-Institut Mailand, BeBookers un’associazione letteraria piemontese ha organizzato per l’estate 2019 un’interessante progetto che unisce due grandi passioni, quella per i libri quella per la montagna: le escursioni letterarie.
Per quanto riguarda le escursioni in programma; due sono già state effettuate nei mesi di maggio e giugno, mentre la terza ed ultima si terrà il 29 settembre e ripercorrerà l’antica mulattiera Cossogno-Cicogna, sentieri pianeggianti nella bassa valle scavata dal torrente San Bernardino, alle porte del Parco Nazionale Val Grande, lungo l’antica strada medievale che collegava Cossogno con Cicogna. Un percorso facile e alla portata di tutti gli amanti del trekking e dei libri.

Che cosa sono le escursioni letterarie?
L’escursione rappresenta l’occasione ideale per scoprire la natura e il paesaggio del Parco Nazionale, oltre che poter conoscere romanzi che parlano di natura, in modi diversi, a volte inattesi, come in questa occasione ‘Annientamento’ di Jeff VanderMeer, un curioso thriller fantastico al femminile, ambientato in un mondo avventuroso ed ignoto.
Per partecipare all’escursione letteraria, una gita di un giorno è necessario iscriversi sul sito dell’associazione. I partecipanti saranno un massimo di venti persone. Il libro non si legge mentre si sta camminando, ma sarebbe meglio averlo letto prima dell’uscita.
Niente di meglio per rilassarsi nella natura, prima dell’arrivo dell’autunno!

Per iscrizioni e informazioni, visitate il sito dell’associazione: BeBookers